Sara, mia

Questa notte ti ho sognata, eri lì con me tra desideri e paure, poi mi sono svegliato ed eri lì con me tra le lenzuola e le mie braccia; allora mi sono addormentato di nuovo e sei tornata ad animare i miei sogni, infine mi sono ancora svegliato ed eri sempre lì, questa volta mi guardavi e mi accarezzavi.

Oggi sei il mio desiderio, il mio sogno, la mia realtà.

Domani, chissàPjQPjQ

Tags: