Maggio 2005

Odio i lunedì

Oserei definirmi Lunedìpatico, anzi lo faccio già da tempo.

Lavorare al computer è incompatibile con segreteria, con gli stage, con il marketing, con la direzione. Dio stramaledica il fottuto bastardo che ha ideato l’openspace.

La mia chimera

Di questi tempi la mia massima aspirazione professionale sarebbe diventare root, l’amministratore di rete burbero ed irascibile che ti permette e che ti nega, che devolve privilegi ma che li toglie anche.

Come nei film

Ieri per alcuni minuti m’è sembrato di essere il protagonista di quei film dove c’è il ragazzino che viene a contatto con il computer di una grande società e scopre i manini ed ha la possibilità di divulgare al mondo le informazioni che esso vorrebbe…